Seat: nuovi motori a metano e benzina per Leon, Ateca e Tarraco

La gamma delle motorizzazioni Seat si allarga con l’1.5 TGI e il 2.0 TSI per la Leon, mentre per i SUV Ateca e Tarraco debutta il 2.0 TSI 190 CV con trazione integrale 4Drive DSG

Al fianco della nuovissima Leon Sportstourer a tecnologia ibrida plug-in, il marchio Seat ha recentemente rivisto la gamma motori di alcuni dei suoi modelli più apprezzati dal pubblico, introducendo delle nuove unità sia con alimentazione a metano che a benzina. I destinatari di questo aggiornamento sono nell’ordine la Leon berlina, che accoglierà l’1.5 TGI da 130 CV e il 2.0 TSI da 190 CV, e i due SUV Ateca e Tarraco, che invece potranno contare sul più sportivo 2.0 TSI sempre da 190 cavalli ma con trazione integrale 4Drive e cambio automatico DSG.

Iniziamo dalla Leon: la prima novità, quindi, sarà innanzitutto la nuova unità a metano TGI da 1.5 Litri di cilindrata con trasmissione manuale a sei rapporti, capace di erogare una potenza di 130 cavalli: un propulsore che garantisce dei consumi di 5,7 – 6,3 metri cubi di gas consumato ogni 100 km e delle emissioni di CO2 pari a 102-112 g/km, calcolati nel ciclo di utilizzo WLTP. I prezzi? Si parte da 25.650 Euro nell’allestimento Style, che salgono a 27.300 Euro per il Business e 28.700 Euro per gli equipaggiamenti Xcellence e FR.

Allo stesso tempo, la berlina del marchio spagnolo potrà essere scelta dai clienti anche con l’inedito quattro cilindri turbo-benzina 2.0 TSI da 190 cavalli e 320 Nm di coppia massima, provvisto di cambio automatico DSG e assale posteriore multi-link utile a esaltare le doti sportive della vettura senza compromettere il comfort di marcia. Sotto il profilo prestazionale questa unità garantisce uno 0-100 in soli 7,4 secondi e una media di emissioni di CO2 pari a 151-164 g/km, con una disponibilità solo nell’allestimento FR e un prezzo di listino in partenza da 30.800 Euro.

Per quanto riguarda i SUV Ateca e Tarraco, la novità consiste nell’introduzione sempre della motorizzazione 2.0 TSI da 190 cavalli e 320 Nm di coppia massima con cambio automatico DSG, stavolta però abbinata alla trazione integrale 4Drive. Il listino, in questo caso, prevede per l’Ateca un prezzo di partenza di 35.850 Euro nell’allestimento Business e di 37.600 Euro per quelli chiamati Xcellence e Fr, mentre per la Tarraco la base è di 39.750 Euro per poi salire a 42.900 e 43.750 Euro rispettivamente nei tre equipaggiamenti appena nominati.

Nuova Seat Ateca 2020

Fonte: https://www.infomotori.com/auto/seat-nuovi-motori-a-metano-e-benzina-per-leon-ateca-e-tarraco_348511/